GUAI A SFIDARE LA MADRE!

Sono in silenzio da tanti tanti mesi. Era necessario. Vitale. Ancora serve il silenzio, solo che da ieri qualcosa di feroce è scattato. Ieri mattina alle 6 leggo da vari post su facebook dell’ignobile e criminale azione operata dal governo italiano ai danni della popolazione, per mezzo del decreto legge che impone l’obbligo vaccinale, per la somministrazione di ben 12 vaccini, entro il primo anno di età, che nell’arco del primi sei anni di vita contemplano tutta una serie di richiami, mentre per i bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni si attuano delle misure “riparatorie” affinché si provveda a colmare l’inadempienza. Questo il link della notizia su repubblica

Non vi dico cosa si è scatenato in me. Sono diventata una BELVA! E come ho scritto in un post sul mio profilo di fb.

Io sono madre e zia e custode.

Io sono MADRE di ogni bambino.

IO SONO LA MADRE.

IO SONO TUTTE LE MADRI.

ORA MI AVETE FATTO INCAZZARE.

VADO A MORIRE MA I MIEI FIGLI NON LI TOCCATE!

COMINCIATE A PREGARE SERVILI E INETTI INDIVIDUI.

PREGATELO BENE QUELLA SOTTOSPECIE DI ESSERE CHE CHIAMATE IL VOSTRO DIO.

LA QUIETE È FINITA.

ED IO – LA MADRE – SCENDO IN GUERRA!

Pare che ci siano 16 milioni di famiglie sul piede di guerra. E lo credo bene. Anche la più mite delle creature in natura diventa aggressiva se si minaccia la sopravvivenza dei propri cuccioli. Si vede che il sistema, l’ologramma Matrix sta traballando e prossimo a crollare, se sono arrivati a rischiare la furia di 16 milioni di madri.

Hanno sfidato il più grande potere esistente sulla terra.
LA MADRE.
Milioni di madri a difesa dei cuccioli.
E MO’ SO CAZZI.

Questo quanto ho scritto ieri sulla mia bacheca.

Chi mi conosce da tempo e personalmente sa bene quali sono state le mie “frequentazioni” degli ultimi 10 anni. E sa anche come la penso in materia di vaccinazioni, soprattutto perché vengo da una forte esperienza SUL CAMPO, dunque non parlo in preda a sindrome da social-virtual-pseudosaputellaggine del nuovo millennio del cazzo (e le parolacce le dico perché mi fanno stare meglio e c’avete fatto girare le palle co’ sto buonismo del ciufolo). Ed una delle cose molto importanti che ho imparato, grazie all’esperienza di 10 anni e più a fianco di un genio in campo medico e scientifico, è proprio la corretta informazione vaccinale.

I vaccini servono.
Ma non tutti.
Non tutti questi.
Non tutti insieme.
E NON CONTAMINATI
da sostanze tossiche che nulla hanno a che fare con la funzione vaccinale.

L’esavalente a un neonato di tre mesi che non ha un sistema immunitario ancora formato è un insulto troppo forte per non arrecare danni, immediati o futuri. In ogni caso laddove la prima somministrazione non riuscisse, ci pensano i richiami a uno e due anni, a dare il colpo di grazia.

Non venite a raccontarmi balle sulla necessità dei vaccini perchè vi interrogo sulle vostre competenze in materia di biologia e immunologia e pediatria.

La cosa peggiore di tutto questo pandemonio sono i commenti inqualificabili, di altrettanti inqualificabili personaggi (certamente troll nel 90% dei casi, alias PAGATI DAL SISTEMA PER ALZARE I TONI POLEMICI E FOMENTARE CAOS E CONFUSIONE), che solo perché dietro una tastiera si arrogano il diritto di sputare sentenze – tutti sapientoni diventate, nascosti dietro il vostro monitor, eh? – nonché giudicare, offendere e insultare volgarmente, madri, padri, onesti ricercatori della verità, che, spesso, dolorosamente perché hanno avuto esperienze forti causate dai vaccini, hanno il coraggio esporsi, metterci la faccia per il bene tutti i bambini.

A questa gentaglia dico: Cominciate voi a vaccinare i vostri figli. SUBITO! E vaccinatevi pure voi… Non vorrete mica contrarre la terribile epidemia di morbillo parotite pertosse varicella rosolia difterite tetano poliomielite meningite B e C aemophlilae influentia epatite B  … 12 vaccini 12!!! Sottoponetevi voi per primi coi vostri figli e nipoti; poi voglio vedervi sani, pimpanti in salute e meglio di come stavate prima. Allora, ma solo dopo che vi sarete immolati in nome della scienza (marcia), di cui tanto vi riempite quelle fogne che avete al posto delle bocche, solo allora, forse, avrete il diritto di parlare. Lo sancisco con la stessa violenza con cui voi sancite la legittimità di uno stato corrotto, e da cui siete pagati o altamente programmati nell’idiozia perpetua, che priva gli esseri umani dei diritti fondamentali alla salute alla scelta terapeutica e alla vita.
Ho visto PERSONALMENTE troppi bambini, nati sani, devastati da quadri patologici gravi insorti subito dopo il richiamo dell’esavalente.
Quelli che sostengono il contrario sono in palese malafede o non adeguatamente informati e dunque analfabeti funzionali, dato che nell’era dell’informazione non è ammissibile che si pronunci verbo senza aver prima potuto consultare adeguate fonti.

E adesso andate a dormire sonni tranquilli, mentre domani TUTTI dovrete precipitarvi a vaccinare i vostri bambini e ragazzi, TUTTI, compresi voi imbecilli di cui sopra. Ah… dimenticavo… visto che citate tanto facilmente scienza, scienziati, bla e bla… andatevi a leggere quello che dice una VERA rappresentante della scienza e della medicina VERA, e non inventata a tavolino, come fanno i delinquenti che guidano questa nazione. A questo link la lettera della D.ssa Lesmo al tal Paolo Mieli del “Corriere”, ovvero tutto ci che un giornalista non deve essere.

NOTA BENE.

Se dovete fare discorsi oppositivi, contenenti toni scortesi, offensivi e volgari allo scopo di scatenare inutili polemiche, ve lo dico subito QUESTA E’ CASA MIA! VI BANNO E VI SEGNALO COME TROLL. Questo post ha solo lo scopo di difendere il diritto alla libera scelta sanitaria e terapeutica, e alla tutela della famiglia, fornendo spunti di riflessione e informazioni nei limiti del possibile per uno spazio come questo. Chi è convinto che i vaccini servano tutti, comincino coi loro figli. Le persone capaci di pensiero critico, autonomo e consapevole, sono benvenute, così come i poco informati che desiderano capirci meglio. Il dialogo aperto e cortese è l’unico ammesso in questo spazio.

altri link:

http://frasideilibri.com/dr-flavio-bianchi-che-cos-e-una-vaccinazione-o-cambiamo-o-moriamo/

https://www.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=GJQkHrU6cf0&app=desktop

http://www.neonnettle.com/sphere/508-harvard-study-proves-unvaccinated-children-pose-no-risk

http://www.byoblu.com/post/2017/05/19/decreto-vaccini-il-commento-che-sui-giornali-non-leggerete-mai.aspx

http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2017/02/vaccini-in-15-paesi.html

http://www.vacciniinforma.it/2017/05/19/vaccini-sparito-rapporto-aifa-su-reazioni-

avverse-codacons-diffida-il-ministro-lorenzin/5146

video di Povia dalla sua pagina fb

per chi volesse unirsi alle azioni contro questo provvedimento

http://www.terranuova.it/News/Salute-e-benessere/Decreto-vaccini-Lorenzin-e-governo-travolti-dalle-critiche-si-preparano-ricorsi-ed-esposti

https://www.change.org/p/raccolta-firme-a-sostegno-del-codacons-contro-il-decreto-legge-sui-vaccini?

recruiter=51545602&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_petition&utm_term=mob-xs-no_src-no_msg&pt=AVBldGl0aW9uAJLgrAAAAAAAWR%2Fp90sQPb9lODYyYzU4Mg%3D%3D

pagina fb della LOV Liberi dall’Obbligo vaccinale

https://www.facebook.com/vaccinibasta/?fref=nf&pnref=story

scritto da: LaLuceDiGaia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...