L’importanza della calma

Vivere di questi tempi sembra una sfida ogni giorno più difficile. Tempi di crescente disagio economico, di estremismi resi manifesti da atti infausti in ogni angolo del pianeta, di violenze domestiche sempre più efferate, di pornografia, di musica (?!?) martellante e video stroboscopici e quanto di più disarmonico e aberrante è possibile immaginare e produrre. Con uno scenario simile è veramente straordinario riuscire a mantenere la calma.

Il punto è che per riuscire a venir fuori da questi processi distruttivi voluti dall’establishment, la calma interiore è l’unica via per conseguire la chiarezza mentale e riuscire ad attraversare la vita senza restare imbrigliati nei meccanismi distorti della società odierna e per aprirsi all’abbondanza di doni che essa ha per noi. Ma non solo, la calma è la via per la pace interiore e, di conseguenza, per realizzarsi nella vita.

La calma fa meraviglie. Se ci riflettiamo sappiamo bene che diamo il meglio in condizioni di quiete, quando siamo centrati, mentre falliamo quando siamo in preda all’agitazione. Sappiamo che essere calmi porta ad essere efficaci. Inoltre, è significativo sapere che perseguire la calma non ha effetti solo sul piano individuale, ma si riflette anche a livello collettivo.

Nel 1933 a Washinghton DC è stato condotto un esperimento di Meditazione Trascendentale, in cui l’organizzazione TM, insieme all’Università di Stanford, ha condotto un esperimento allo scopo di provare l’effetto a macchia d’olio della calma. L’obiettivo era di trovare quattrocento persone disposte a meditare in un centro conferenze di Washington DC,  per un periodo di otto settimane. I matematici quantistici di Stanford calcolarono che l’effetto  a macchia d’olio di quattrocento menti calme avrebbe prodotto un calo del 25% dei crimini violenti (omicidi, stupri e aggressioni). Sebbene le forze dell’ordine fossero scettiche al riguardo, durante quel periodo, mano a mano che il numero di meditanti aumentava, effettivamente il tasso di crimini violenti scese, creando un grafico simile a una grande X. QUI potete vedere il rapporto di questo esperimento e verificare l’attendibilità di quando inizialmente predetto.

Se tutti fossero consapevoli del valore della calma, questo pianeta cambierebbe istantaneamente; non è una favola o un auspicio, è realtà. E’ stato provato sperimentalmente, ed è reso evidente dalla fisica quantistica, che l’energia evoca una risposta dall’energia: la mia energia modella e modifica la tua e viceversa.

Purtroppo, la maggior parte dell’umanità investe le proprie energie in modo scorretto, indirizzandole verso le priorità sbagliate, lottando costantemente per conseguire benessere materiale ed economico e potere personale.  Purtroppo, per molti la parola “successo” è ancora sinonimo di conseguimenti materiali e sociali. Chi ritiene che aver successo nella vita significhi aver trovato la calma interiore, la pace, relazioni amorevoli e gioiose e buona salute? Pochi, troppo pochi, ancora.

E’ meraviglioso investire le proprie energie in queste nuove direzioni, coltivare la propria innata capacità di essere calmi e centrati, piuttosto che inseguire il “sogno americano” dell’avere tutto ciò che si desidera. Mettendo la qualità della nostra vita in cima alla nostra lista di priorità, vedremo come ogni altra cosa diventi progressivamente sempre meno importante. Quando si diventa consapevoli di ciò, si scopre che la qualità della vita diventa l’unica priorità. Per ottenere questo risultato bisogna assicurarsi di accrescere ogni giorno di  più la condizione di calma interiore. Quando ci troviamo in questo stato di centrata quiete, focalizzati in ciò che stiamo facendo, ovvero immersi nel qui ed ora, nella presenza, investendo saggiamente in questa attitudine, possiamo essere certi che tutto il resto verrà da sé.

 

Testo a cura di La Luce di Gaia

riproduzione e diffusione consentite con citazione della fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...